Il Business Plan, definito anche Piano Operativo, è un documento, realizzato seguendo una scaletta meticolosamente definita.

In esso sono specificati gli argomenti e le peculiarità della Business Idea (intesa come progetto imprenditoriale).

Il Business Plan è un documento che consente la valutazione e l’analisi dei punti di forza del piano di lavoro in oggetto.

Esso è uno strumento dinamico che si adatta perfettamente alle innovazioni interne ed esterne all’azienda.

Di contro, il Business Plan può diventare obsoleto in maniera estremamente repentina, nonostante possegga un valore inestimabile se realizzato con la giusta attenzione.

In altre parole, ogni Business Plan deve divenire il Vademecum Aziendale.

Il Business Plan è suddiviso in due macro-aree: la parte iniziale, prettamente descrittiva, e la seconda, la quale enumera i dati economici.

Nello specifico la prima parte, descrive tutti i dati esplicitati nella parte economica-finanziaria.

Essa presenta l’azienda e trasmette la visione imprenditoriale.

Attraverso questo modello si garantisce una funzionale comprensione del mercato, del prodotto offerto e di del piano strategico attuato.

La parte economico-finanziaria fa riferimento all’indagine di investimento e bilancio.

L’obiettivo sostanziale è quello di offrire uno strumento che permetta la corretta elaborazione dei dati raccolti.

L’utilizzo di questi prospetti consentono al lettore di effettuare una giusta valutazione del progetto.

Il Business Plan, infine, rappresenta uno strumento fondamentale per una presentazione aziendale efficiente e professionale.

Hai bisogno di una consulenza?

Contatta il nostro team se hai bisogno di ulteriori informazioni. Siamo qui per aiutarti